Connect with us

Sport

Rimini Football Club: i risultati delle giovanili nel fine settimana

Redazione

Pubblicato

a

Rimini, 20 febbraio 2019

Campionato Berretti

Rimini-Feralpisalò 0-0

RIMINI: De Marzo, Cristiani, Magi, Ceccarelli, Guarino, Pari, Innocentini (39′ st Borghini), Semprini, Stella (25′ st Pellanda), Marconi, Osayande. A disp.: Mancini, Rosti, Bargelli. All.: Cinquetti.

Pronto riscatto della Berretti di mister Giordano Cinquetti che dopo il brutto ko di una settimana prima con l’Imolese, causato da un inaspettato black-out nel secondo tempo, sabato ha impattato al “Neri” con l’ostica Feralpi al termine di una gara ben giocata da entrambe le formazioni. La sfida è stata molto combattuta, anche se avara di grosse occasioni da rete. La più limpida nella ripresa è capitata al Rimini, con Osayande che si è presentato davanti al portiere ma la sua conclusione ha sfiorato il palo per poi terminare sul fondo. Per i ragazzi in maglia a scacchi, arrivati all’appuntamento contati causa diversi indisponibili, un punto che lascia ben sperare in chiave futura.

Campionato Under 17
Rimini-Piacenza 3-1 (primo tempo 3-0)
RIMINI: Bascucci, Santarini, Clementi (10′ st Canini A.), Caldari, Di Fino (15′ st Crescentini), Manfroni, Ulloa (10′ st Canini F.), Tonini (15′ st Redeghieri), Antonioli (10′ st Montebelli), Ceccarelli, Pecci (20′ st Brolli). A disp.: Pasini, Giovannini, Angelini. All.: Vanni.
Bel successo per l’Under 17 di mister Lele Vanni che ieri, sul rettangolo verde di San Vito, ha superato meritatamente il Piacenza. I biancorossi hanno incanalato ben presto la sfida sui giusti binari sbloccando il risultato con una bella punizione di Ulloa. Il raddoppio è arrivato per merito di Antonioli che, in tap-in, ha ribadito in rete una sua conclusione respinta dal portiere. Prima del riposo i ragazzi in maglia a scacchi hanno calato il tris al termine di una bella triangolazione Tonini-Ulloa-Tonini, palla al centro per Antonioli che non ha lasciato scampo all’estremo difensore. Nella ripresa il Rimini ha controllato la gara senza rischiare nulla, allo scadere è arrivato il gol della bandiera ospite.

Campionato Under 16
Imolese-Rimini 1-2 (primo tempo 1-0)
RIMINI: Lazzarini (23′ st Mancini), Carnemolla (1′ st Bottini, 30′ st Fabbri), Masullo (23′ st Mussoni), Polverelli (1′ st Di Gregorio), Tiraferri, Di Marco, Aprea, Guidi (1′ st Tamagnini), Airi (1′ st Bastianelli), Mengucci, Accursi. A disp.: Antonelli.
Colpo grosso per l’Under 16 di mister Manuel Amati, domenica corsara nella tana dell’Imolese. Nella prima frazione meglio i padroni di casa che, oltre al gol con il quale sono andati al riposo in vantaggio, si sono dimostrati più propositivi e hanno prodotto altre occasioni per il raddoppio. Ripresa più equilbrata e gran finale dei biancorossi che con un uno-due micidiale hanno ribaltato le sorti della gara. Il pareggio è arrivato per merito di Accursi che, dopo la bella verticalizzazione di Masullo dalla sinistra, ha controllato e battuto il portiere con una precisa conclusione di destro. Il gol della vittoria è stato realizzato da Bastianelli che, appostato sul secondo palo, ha incornato nel sacco un cross di De Gregorio.

Campionato Under 15
Rimini-Piacenza 2-4 (primo tempo 2-0)
RIMINI: Tuppolano, Bracci, D’Orsi (20′ st Bianchi), Rushani, Casadei, Zaghini (20′ st Drammis), Barbatosta (20 ‘st Del Monaco), Tommasini (1′ st Marinucci), Giunchi, Fabbri (20′ st Bedetti), Pozzi (15’ st Cavioli). All.: D’Agostino.
All’Under 15 biancorossa non è bastato un super primo tempo per avere ragione, domenica sul campo di Torre Pedrera, della corazzata Piacenza, seconda forza del campionato. I ragazzi di mister Matteo D’Agostino sono partiti forte passando in vantaggio dopo una manciata di minuti con Bracci, bravo a soprendere su punizione il portiere avversario. Galvanizzato dal gol il Rimini ha mostrato ottime trame di gioco e prodotto alcune situazioni interessanti. Da una di queste è scaturito il raddoppio con una bella conclusione di Giunchi. Nella ripresa il Piacenza ha accorciato immediatamente le distanze su una ripartenza e, dopo una bella azione corale, è pervenuto al pareggio. I biancorossi hanno accusato il colpo e gli emiliani hanno realizzato altre due marcature portando a casa il successo.

Campionato Under 14

Rimini-Cesena 0-1 (primo tempo 0-0)

RIMINI: De Michele, Caverzan (20′ st Lonardo), Pellegrini (20′ st Pasquinelli), Zamagni (10′ st Di Pollina), Lilla, Nastase, Gabriele, Gianfrini, Gerboni, Alvisi, Zangoli (10′ st Proverbio). A disp.: Porcellini, Cicconetti, Madonna, Vasjary. All.: Finotti.

Derby amaro per l’Under 14 di mister Massimo Finotti, domenica sconfitta di misura al “Neri” al termine di una gara piacevole e combattuta. I biancorossi hanno disputato una prestazione molto positiva, sia in termini di gioco proposto che di occasioni create, tanto che avrebbero meritato senza dubbio di tornare a casa con ben altro risultato. Peccato ai riminesi sia mancato quel pizzico di concretezza che avrebbe fatto la differenza. Cinica è invece stata la formazione bianconera che ha capitalizzato, all’inizio della seconda frazione, una delle poche occasioni avute, un gol che è valso i tre punti.

Campionato Under 13

Rimini-Santarcangelo 3-1 (1-0, 0-1, 2-0)

RIMINI pt: Cerretani, Tamburini, Urcioli, Gabellini, Imola, Rubino, Rama, Hassler, Paganini. All.: Serafini.

RIMINI st: Cerretani, Tamburini, Gabellini (12′ Rama), Imola, Ciavatta, Giometti, Hassler, Paganini (12′ Rubino), Brisku. All.: Serafini.

RIMINI tt: Cerretani, Tamburini, Urcioli (12′ Brisku), Gabellini, Imola, Rubino, Rama, Giometti (12′ Hassler), Paganini (12′ Ciavatta), Brisku. All.: Serafini.

Grazie a una prestazione in crescendo, nel complesso molto positiva, l’Under 13 di mister Alessio Serafini ha fatto proprio il derby con il Santarcangelo giocato ieri al “Romeo Neri”. Prima frazione un po’ in sordina, chiusa in vantaggio grazie alla rete realizzata da Rubino al termine di una bella azione di squadra. Nella ripresa i baby biancorossi hanno preso in mano il pallino del gioco e creato diverse occasioni non finalizzate per un soffio, i clementini hanno invece capitalizzato quella a disposizione. Nella terza frazione Rimini ancora padrone del campo e questa volta anche più cinico e concreto. I gol che hanno permesso ai ragazzi in maglia a scacchi di portare a casa il successo sono stati messi a segno da Gabellini e Hassler.

Sport

Rimini Football Club: la settimana biancorossa

Redazione

Pubblicato

a

Rimini, 18 marzo 2019

Domani, dopo l’odierna giornata di riposo concessa da mister Marco Martini, il Rimini tornerà in campo per preparare nel migliore dei modi l’importante sfida che si disputerà domenica sul campo della Virtus Verona. La truppa biancorossa si ritroverà domani pomeriggio al “Romeo Neri”, per il primo allenamento della settimana. Poi, sempre nell’impianto di piazzale del Popolo, il programma prevede una doppia seduta nella giornata di mercoledì e allenamento la mattina nelle giornate di giovedì, venerdì e sabato, quando i ragazzi in maglia a scacchi effettueranno la rifinitura.

Continua a leggere

Sport

Yatch Club Rimini: Campionato Zonale Classe Optimist

La regata di ieri domenica 17 marzo ha visto in acqua tanti baby velisti al timone delle piccole imbarcazioni di Classe OPTIMIST 
Gabriele Bernardi di 9 anni iscritto allo Yacht Club Rimini terzo classificato nella categoria Cadetti

Redazione

Pubblicato

a

Rimini, 18 marzo 2019 

Si è svolta nella mattinata di ieri, domenica 17 marzo, nelle acque antistanti la Darsena di Rimini la seconda tappa del Campionato Zonale Classe Optimist.

Alla regata organizzata da Yacht Club Rimini e che prevedeva tre prove di flotta su “un trapezio” della durata di un’ora ciascuna, hanno preso parte tanti baby velisti con un’età compresa tra gli 8 e i 14 anni .

La categoria Juniores ha visto al timone “in solitaria” i bambini nati dal 2004 al 2008, mentre la categoria Cadetti i ragazzini nati nel 2009 e 2010.

Complice il bel tempo e il vento teso, tra i 10 e i 12 nodi, tutti i partecipanti hanno dato il massimo  e hanno messo in acqua la loro esperienza in fatto di vela.

Per la categoria Juniores si sono aggiudicati i primi 3 posti, nell’ordine, Lorenzo Pezzilli del  Circolo Velico ravennate classe 2005, Nina Ivaldi Circolo Velico ravennate classe 2006 e Lorenzo Ricci Circolo Nautico Cesenatico classe 2006.

Orgoglio per Yacht Club Rimini la terza posizione conquistata nella categoria Cadetti da Gabriele Bernardi. Il giovane iscritto al Club dal 2018 è arrivato alla boa finale dietro a  Achille Barberini classe 2009 della Società Velica Cervia e Diego Brera classe 2010 del Circolo Velico ravennate.

“Si è trattato di un grande successo di cui andiamo fieri, commenta Luca D’apote, direttore sportivo dello Yacht Club Rimini che prosegue “La grande partecipazione alla regata di ieri dimostra che abbiamo puntato sulla classe di regata giusta, quella degli OPTIMIST, piccole imbarcazioni con  una lunghezza di soli 2.30 mt; vedere tanti baby velisti coltivare un sogno ci fa procedere con ancora più determinazione sulla strada scelta”.

Continua a leggere

Sport

Rimini Football Club: gli impegni delle giovanili nel weekend

Redazione

Pubblicato

a

Rimini, 16 marzo 2019

Si parte oggi con la formazione Under 13 di mister Alessio Serafini che, al “Romeo Neri”, ospiterà l’Imolese. Fischio d’inizio ore 16.

Quattro le sfide in programma domenica. Alle ore 11, sul rettangolo verde di Acquaviva, l’Under 16 di mister Manuel Amati affronterà il San Marino. Alla stessa ora, ma a Dogana, l’Under 15 di mister Matteo D’Agostino se la vedrà con i titani. Sempre alle ore 11, a Torre Pedrera, l’Under 14 di mister Massimo Finotti ospiterà il Parma. Nel pomeriggio, alle ore 15, l’Under 17 di mister Lele Vanni se la vedrà con il San Marino a Dogana.

Turno di riposo per la Berretti di mister Giordano Cinquetti.

Continua a leggere

Tendenze