Connect with us

Sport

“La Ginnastica Dinamica Militare dilaga in Romagna”

Dopo San Marino, Fano, Novafeltria, Villa Verucchio, aprono nuovi centri anche a Rimini, Ravenna, Savignano, Morciano, Coriano ed Ancona.

Redazione

Pubblicato

a

Rimini, 2 marzo 2019

L’ascesa della disciplina sportiva Ginnastica Dinamica Militare Italiana nel centro Italia continua senza conoscere sosta, a solo un anno dall’inaugurazione del primo centro GDM a San Marino, oggi si contano centri attivi a Novafeltria, VillaVerucchio, Fano, nonché la prossima settimana saranno inaugurati dei nuovi centri a Rimini (palestra scuola Valturio), il 4 marzo alle ore 20, a Ravenna (palestra liceo classico Carducci), il 5 marzo alle ore 19,30 e a Savignano sul Rubicone (palestra scuola elementare Rio Salto), il 12 marzo alle 19,30.  A settembre verranno aperti a Morciano e Ancona, oltre a due centri in Umbria.

La GDM sta acquisendo sempre più successo perché è riuscita a cogliere l’esigenza da parte delle persone di una maggiore naturalezza nella ricerca del benessere del corpo umano. In questo ambito questa pratica cementa un rapporto tra persone basato sulla reciproca fiducia.

Ma che cosa si intende quando si parla di Ginnastica Dinamica Militare? «È una metodologia di allenamento aperta a tutti – spiega il capo istruttore di GDM del Centro Italia  Giorgio Bucci- . Si basa su un principio fondamentale, ovvero l’assenza di marchingegni e carichi per potenziare il proprio corpo, recuperando la vera natura dell’essere umano. È nata negli anni ’70, utilizzata per allenare Pietro Mennea, Sara Simeoni e altri campioni nazionali ed internazionali. Inizialmente, questa tecnica veniva utilizzata appunto su atleti, per migliorare le capacità fisiche poi è stata portata avanti, nel 2013, da Mara Uggeri e Matteo Sainaghi a Brescia, a seguito di una tesi che lo stesso Matteo ha dedicato proprio a questa nuova disciplina. Il Coni ha promosso la GDM come disciplina sportiva vera e propria, tramite il responso del CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale). È proprio grazie a questo importantissimo riconoscimento che i corsi di formazione di questa pratica vengono svolti nei centri autorizzati del Coni».

  

Per ulteriori info e per le prove gratuite: 335/7823408 

Continua a leggere

Sport

Rimini Football Club: la settimana biancorossa

Redazione

Pubblicato

a

Rimini, 18 marzo 2019

Domani, dopo l’odierna giornata di riposo concessa da mister Marco Martini, il Rimini tornerà in campo per preparare nel migliore dei modi l’importante sfida che si disputerà domenica sul campo della Virtus Verona. La truppa biancorossa si ritroverà domani pomeriggio al “Romeo Neri”, per il primo allenamento della settimana. Poi, sempre nell’impianto di piazzale del Popolo, il programma prevede una doppia seduta nella giornata di mercoledì e allenamento la mattina nelle giornate di giovedì, venerdì e sabato, quando i ragazzi in maglia a scacchi effettueranno la rifinitura.

Continua a leggere

Sport

Yatch Club Rimini: Campionato Zonale Classe Optimist

La regata di ieri domenica 17 marzo ha visto in acqua tanti baby velisti al timone delle piccole imbarcazioni di Classe OPTIMIST 
Gabriele Bernardi di 9 anni iscritto allo Yacht Club Rimini terzo classificato nella categoria Cadetti

Redazione

Pubblicato

a

Rimini, 18 marzo 2019 

Si è svolta nella mattinata di ieri, domenica 17 marzo, nelle acque antistanti la Darsena di Rimini la seconda tappa del Campionato Zonale Classe Optimist.

Alla regata organizzata da Yacht Club Rimini e che prevedeva tre prove di flotta su “un trapezio” della durata di un’ora ciascuna, hanno preso parte tanti baby velisti con un’età compresa tra gli 8 e i 14 anni .

La categoria Juniores ha visto al timone “in solitaria” i bambini nati dal 2004 al 2008, mentre la categoria Cadetti i ragazzini nati nel 2009 e 2010.

Complice il bel tempo e il vento teso, tra i 10 e i 12 nodi, tutti i partecipanti hanno dato il massimo  e hanno messo in acqua la loro esperienza in fatto di vela.

Per la categoria Juniores si sono aggiudicati i primi 3 posti, nell’ordine, Lorenzo Pezzilli del  Circolo Velico ravennate classe 2005, Nina Ivaldi Circolo Velico ravennate classe 2006 e Lorenzo Ricci Circolo Nautico Cesenatico classe 2006.

Orgoglio per Yacht Club Rimini la terza posizione conquistata nella categoria Cadetti da Gabriele Bernardi. Il giovane iscritto al Club dal 2018 è arrivato alla boa finale dietro a  Achille Barberini classe 2009 della Società Velica Cervia e Diego Brera classe 2010 del Circolo Velico ravennate.

“Si è trattato di un grande successo di cui andiamo fieri, commenta Luca D’apote, direttore sportivo dello Yacht Club Rimini che prosegue “La grande partecipazione alla regata di ieri dimostra che abbiamo puntato sulla classe di regata giusta, quella degli OPTIMIST, piccole imbarcazioni con  una lunghezza di soli 2.30 mt; vedere tanti baby velisti coltivare un sogno ci fa procedere con ancora più determinazione sulla strada scelta”.

Continua a leggere

Sport

Rimini Football Club: gli impegni delle giovanili nel weekend

Redazione

Pubblicato

a

Rimini, 16 marzo 2019

Si parte oggi con la formazione Under 13 di mister Alessio Serafini che, al “Romeo Neri”, ospiterà l’Imolese. Fischio d’inizio ore 16.

Quattro le sfide in programma domenica. Alle ore 11, sul rettangolo verde di Acquaviva, l’Under 16 di mister Manuel Amati affronterà il San Marino. Alla stessa ora, ma a Dogana, l’Under 15 di mister Matteo D’Agostino se la vedrà con i titani. Sempre alle ore 11, a Torre Pedrera, l’Under 14 di mister Massimo Finotti ospiterà il Parma. Nel pomeriggio, alle ore 15, l’Under 17 di mister Lele Vanni se la vedrà con il San Marino a Dogana.

Turno di riposo per la Berretti di mister Giordano Cinquetti.

Continua a leggere

Tendenze