Connect with us

News

“A room for all our tomorrows”: danza Contemporanea al Teatro degli Atti

“A room for all our tomorrows”: apre domenica 31 marzo il ciclo di appuntamenti al Teatro degli Atti dedicati alla danza contemporanea

Redazione

Pubblicato

a

Rimini, 29 marzo 2019

Con Igor & Moreno per immaginare i nostri domani

Due performers in scena, ma non si tratta di uno spettacolo su di loro. Riguarda tutti. Si tratta di quei momenti, tra il caffè e la danza, in cui l’armonia ci abbandona e tutto quello che ci resta è il desiderio di urlare. Si tratta di una performance e di un luogo in cui immaginare in che modo le cose potrebbero essere diverse da come sono. Una semplice stanza per tutti i nostri domani. A room for all our tomorrows è il titolo dello spettacolo di Igor & Moreno in programma domenica 31 marzo e che apre il calendario di spettacoli dedicati alla danza al Teatro degli Atti. Un ciclo di appuntamenti che fa parte del palinsesto di E’ BAL – palcoscenici romagnoli per la danza contemporanea, un progetto sostenuto da ATER – Circuito Regionale Multidisciplinare dell’Emilia Romagna e che da novembre sta proponendo spettacoli,  masterclass, residenze creative in nove teatri del territorio romagnolo.  Un nuovo circuito dedicato alla coreografia che coinvolge alcune delle principali realtà del territorio che portano sul palco artisti di diverse generazioni ed estetiche.

Moreno Solinas e Igor Urzelai si incontrano nel 2006, studiano alla London Contemporary Dance School (The Place) dove iniziano a collaborare. Nel 2007 co-fondano BLOOM! Dance Collective e nel 2012 creano la compagnia Igor and Moreno. I loro lavori indagano la natura umana, le persone e tutte quelle componenti che rendono l’uomo un animale speciale. Gli elementi della loro ricerca sono il corpo in movimento e l’immediatezza dell’azione come veicolo di significati, idee e desideri. L’intento che Igor and Moreno si prefiggono è rivendicare il ruolo del Teatro come spazio di aggregazione e condivisione tramite le proprietà catartiche dello spettacolo dal vivo. Hanno presentato i propri lavori in gran parte dell’Europa, negli Stati Uniti e in Cile, ottenendo riconoscimenti di pubblico e istituzionali. Sono attualmente collaboratori del The Place (Londra) all’interno del programma artisti associati “Work Place”. Dal 2016 la compagnia è sostenuta da TIR Danza.

A Room For All Our Tomorrows è stato selezionato per la NID Platform 2017 e la British Dance Edition 2016.

Al termine dello spettacolo incontro con la compagnia a cura di [collettivo] c_a_p

Il programma riminese di E’ Bal prosegue giovedì 4 aprile (ore 21) con il Combattimento messo in scena da Muta Imago, compagnia che si muove tra Roma e Bruxelles guidata da Claudia Sorace, regista, e Riccardo Fazi, drammaturgo e sound designer. L’amore come guerra, la seduzione come conquista, il desiderio come mistero, perdita di sé: lo spettacolo ruota intorno ai corpi delle due performer e alla loro relazione, per condividere con il pubblico l’esperienza dell’uscire da se, trasformarsi e incontrare l’altra. Doppio spettacolo giovedì 11 aprile tra la Sala Pamphili e il Teatro degli Atti: apre alle 21 Daniele Ninarello con Kudoku, dove il coreografo incontra un compositore; ad accompagnare la danza sarà la musica dal vivo del sax tenore di Dan Kinzelman. A seguire  Manfredi Perego propone Primitiva, una ricerca incentrata sugli elementi primari che abitano la corporeità, un viaggio mnemonico all’interno della più antica percezione di sé, quella animalesca, impulsiva e fragile.

Igor & Moreno
A ROOM FOR ALL OUR TOMORROWS

domenica 31 marzo, ore 21 – Teatro degli Atti
E’ BAL. Palcoscenici romagnoli per la danza contemporanea

prodotto da Igor & Moreno e The Place

presentato in collaborazione con TIR Danza

creato e messo in scena da Moreno Solinas e Igor Urzelai

sviluppato con Aoife McAtamney

drammaturgo Simon Ellis

design luci Seth Rook Williams

set e costumi Kasper Hansen

costumista e supervisione Sophie Bellin Hansen

sartoria giacche Markowski Atelier

vocal coach Melanie Pappenheim

sound advisor Alberto Ruiz Soler

project manager Sarah Maguire

fotografia Alicia Clarke

Info biglietti

Spettacoli progetto E’ Bal (31 marzo, 4 aprile e 11 aprile): 10 euro (under 30 ridotto 5 euro)

La biglietteria del Teatro Galli (piazza Cavour 22) è aperta dal martedì al sabato dalle 10.00 alle 14.00 il martedì e il giovedì anche dalle 15 alle 17.30. Telefono: 0541 793811.

Il programma completo con tutti gli spettacoli della Stagione teatrale, gli altri appuntamenti fuori abbonamento e tutti gli aggiornamenti sul sito www.teatrogalli.it e sulla pagina facebook fb.com/teatrogalli.

Info: 0541 793811

www.teatrogalli.it

 

 

News

Ripartono da oggi i voli Ryanair con la tratta Varsavia-Rimini

Dal 2 aprile inaugura il nuovo volo per Cracovia e torna quello per Londra.

Redazione

Pubblicato

a

Rimini, 1 aprile 2019

Partono da oggi, lunedì 1 aprile, i collegamenti con Ryanair dall’aeroporto di Rimini della Summer 2019, con il primo volo in arrivo da Varsavia, alle 22.15 e ripartenza alle 22.40.

E da domani, martedì 2, al via anche il collegamento con la nuova tratta per Cracovia, alle 12.05 con ripartenza alle 12.30. Riprende inoltre il volo che collega Rimini con Londra (Stansted) due volte a settimana, mentre dal 4 aprile si volerà nuovamente alla volta di Kaunas, in Lituania. Dal 3 maggio, infine, sarà inaugurata la nuova tratta per e da Budapest.

Anche quest’anno dunque grazie all’accordo tra AIRiminum 2014, società di gestione dell’aeroporto internazionale di Rimini e San Marino e Ryanair, la programmazione della compagnia irlandese da Rimini per l’estate 2019 offre ben 5 destinazioni, tra cui le 2 nuove rotte per Cracovia e Budapest.

Ripartono oggi i voli Ryanair della Summer 2019 – dichiara Leonardo Corbucci, AD di AIRiminum  – con la nostra soddisfazione di aver fatto nel primo anno un buon lavoro, riuscendo a convincere la compagnia ad estendere la durata dell’accordo con l’Aeroporto di Rimini fino al 2024 e ad aumentare dal 2019 le destinazioni, aggiungendone due nuove, e i voli settimanali passando da cinque a nove nel periodo della Summer. L’obiettivo sarà convincere Ryanair ad estendere i voli anche nella stagione invernale e per questo abbiamo bisogno anche delle risposte del territorio, che si sostanzino in prenotazioni e acquisto di biglietti verso le destinazioni servite dalla compagnia irlandese“.

Continua a leggere

News

Santarcangelo: la Regione concede centomila euro per la manutenzione delle grotte della città

Circa 20 gli ipogei coinvolti dai lavori di manutenzione e consolidamento

Redazione

Pubblicato

a

Santarcangelo, 18 marzo 2019

La Regione Emilia-Romagna ha stanziato 100mila euro per la manutenzione e il consolidamento di una ventina di grotte di Santarcangelo.

Gli interventi, richiesti dall’Amministrazione comunale, saranno effettuati sulla base della relazione tecnica dell’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile che ha individuato alcune grotte che necessitano di lavori di consolidamento e manutenzione.

Fin dagli anni ’80 – quando su richiesta dell’Amministrazione comunale il centro storico di Santarcangelo è stato inserito dalla Regione Emilia-Romagna tra i centri abitati da consolidare – sono stati effettuati diversi rilievi e verifiche a cui hanno fatto seguito altrettanti interventi: solo per citare quelli degli ultimi anni, la Regione ha finanziato lavori di consolidamento dell’abitato del centro storico, di alcune grotte, delle mura di via Pozzolungo, della scarpata su via dei Signori e della mura di via Beato Pio Malatesta.

Il nuovo progetto elaborato dall’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile riguarda invece principalmente ipogei che in passato non sono stati oggetto di interventi e prevede lavori di consolidamento dei rivestimenti in laterizio e delle pareti o volte con chiodature e spritz-beton; le riprese in breccia con muratura di lesioni e zone parzialmente crollate; il trattamento superficiale di finitura per le superfici in laterizio; l’asportazione dei detriti interni alle grotte e l’installazione di portoncini di ingresso per consentire il mantenimento del microclima interno.

 

 

 

 

Continua a leggere

News

Bellaria Igea Marina celebra la “Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”

In ricordo delle vittime innocenti delle mafie: per i ragazzi delle scuole medie, la storia di Don Pino Puglisi

Redazione

Pubblicato

a

Bellaria Igea Marina, 18 marzo 2019
Il 21 marzo ricorre la “Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”: anche quest’anno, il Comune di Bellaria Igea Marina la onorerà organizzando un momento rivolto ai ragazzi delle scuole medie.
Rinnovando l’obiettivo di diffondere la cultura della legalità e far conoscere il valore delle persone che si battono ogni giorno contro la criminalità organizzata, quest’anno sarà dedicata agli alunni la proiezione del film “Alla luce del sole” di Roberto Faenza; i ragazzi vedranno la pellicola incentrata sulla figura di don Pino Puglisi, parroco di Palermo assassinato dalla mafia il 15 settembre 1993, questo giovedì alle 9.15 presso il Teatro Astra di Bellaria Igea Marina.

Continua a leggere

Tendenze