Connect with us

Eventi

Teatro degli Atti: amore e guerra nel “Combattimento” di Muta Imago

Prosegue al Teatro degli Atti il programma dedicato alla danza contemporanea
Giovedì 4 aprile il contest “selvaggio” tra seduzione e perdita di identità

Redazione

Pubblicato

a

Rimini, 2 aprile 2019

L’amore come guerra, la seduzione come conquista, il desiderio come mistero, perdita di sé. E’ il Combattimento a cui daranno vita Annamaria Ajmone e Sara Leghissa, sul palcoscenico del Teatro degli Atti di Rimini (via Cairoli, 42) giovedì 4 aprile (ore 21) nella produzione di Muta Imago, secondo spettacolo del cartellone che la stagione teatrale riminese dedica alla danza contemporanea.

Il lavoro che la compagnia romana propone agli Atti scaturisce dal progetto che Muta Imago ha curato lo scorso anno per la Sagra Musicale Malatestiana, con la prima realizzazione integrale dei Canti Guerrieri di Claudio Monteverdi. Una musica universale, senza tempo, che contiene un nucleo drammatico profondo che supera ogni distanza e parla direttamente all’oggi. A dare corpo e voce ai protagonisti dei canti in quell’occasione erano Annamaria Ajmone e Sara Leghissa, con cui si è deciso di proseguire nel lavoro di ricerca, approfondendo il cuore tematico ed emotivo dei Canti: Il Combattimento di Tancredi e Clorinda, famoso madrigale rappresentativo che mette in scena, alle porte della città di Gerusalemme, lo scontro tra il cavaliere cristiano e la guerriera araba, il primo innamorato della seconda, ma ignaro della vera identità del suo avversario.

Tutto nel Combattimento ruota intorno al concetto di amore come guerra, dell’identificazione tra il combattimento amoroso e quello guerresco; della seduzione come conquista, dell’amore come abbandono di uno stato di tranquillità per entrare in una dimensione di mistero e perdita di sé. Lo spettacolo ruota intorno ai corpi delle due performer e alla loro relazione: l’obiettivo è quello di condividere con il pubblico l’esperienza di due persone che cercano di uscire da loro stesse, di trasformarsi per arrivare a incontrare l’altra, attraverso il gesto della danza. Nella forma di un contest selvaggio e animale, si parte dal concetto di mating, l’insieme dei movimenti con cui uccelli attraggono il partner, si attraversa l’Après-midi d’un faune di Nijinski e si arriva a Sergio Leone. Un movimento circolare e ipnotico, che indaga l’amore come spinta del desiderio, il desiderio come esibizione del sé, l’incontro come scambio e annullamento di identità.
Al termine dello spettacolo incontro con la compagnia a cura di [collettivo] c_a_p.

Muta Imago è una compagnia nata a Roma nel 2006. Vive tra Roma e Bruxelles ed è guidata da Claudia Sorace, regista, e Riccardo Fazi, drammaturgo e sound designer. È alla continua ricerca di forme e storie che mettano in relazione la sfera dell’immaginazione con quella della realtà, umana, politica e sociale. Realizza spettacoli, performance, installazioni in cui lo spazio è quello del rapporto e del conflitto tra l’essere umano e il suo tempo.

Combattimento è inserito nel palinsesto di E’ BAL – palcoscenici romagnoli per la danza contemporanea, un progetto sostenuto da ATER – Circuito Regionale Multidisciplinare dell’Emilia Romagna e che da novembre sta proponendo spettacoli,  masterclass, residenze creative in nove teatri del territorio romagnolo.  Un nuovo circuito dedicato alla coreografia che coinvolge alcune delle principali realtà del territorio che portano sul palco artisti di diverse generazioni ed estetiche.

Il programma riminese di E’ Bal prosegue giovedì 11 aprile con un doppio spettacolo tra la Sala Pamphili e il Teatro degli Atti: apre alle 21 Daniele Ninarello con Kudoku, dove il coreografo incontra un compositore; ad accompagnare la danza sarà la musica dal vivo del sax tenore di Dan Kinzelman. A seguire  Manfredi Perego propone Primitiva, una ricerca incentrata sugli elementi primari che abitano la corporeità, un viaggio mnemonico all’interno della più antica percezione di sé, quella animalesca, impulsiva e fragile.

 

Muta Imago
COMBATTIMENTO
regia Claudia Sorace
con Annamaria Ajmone, Sara Leghissa
drammaturgia e suono Riccardo Fazi
produzione Muta Imago
con il sostegno di Angelo Mai
con il contributo di Mibac – Ministero per i Beni e le Attività Culturali

 

Info biglietti

10 euro (under 30 ridotto 5 euro)

La biglietteria del Teatro Galli (piazza Cavour 22) è aperta dal martedì al sabato dalle 10.00 alle 14.00 il martedì e il giovedì anche dalle 15 alle 17.30. Telefono: 0541.793811.

Il programma completo con tutti gli spettacoli della Stagione teatrale, gli altri appuntamenti fuori abbonamento e tutti gli aggiornamenti sul sito www.teatrogalli.it e sulla pagina facebook fb.com/teatrogalli.

 

Info: 0541 793811

www.teatrogalli.it

 

 

Eventi

RIDE RICCIONE WEEK. AL VIA LUNEDI’ I TOUR ENOGASTRONOMICI IN BICI. DA MARTEDI’ IL GIRO CON IL CAMPIONE: SI PEDALA CON JURY CHECHI.

Redazione

Pubblicato

a

Durante la Ride Riccione Week si potrà scegliere ogni giorno un diverso tour enogastronomico in bicicletta. Si comincia lunedì 10 giugno(ritrovo in piazzale Roma alle ore 8 e partenza alle 8.45) con la visita al Podere Vecciano (tour MTB di 32,77 chilometri) e alla Cantina Fiammetta (tour Road di 43,65 chilometri), due itinerari che dal mare conducono alle nostre meravigliose colline.

Gli interessati possono prenotare il tour entro il giorno precedente via whatsapp al 348-2635781, mentre l’eventuale prenotazione della bici (sempre via whatsapp e sempre entro il giorno precedente) va fatta al 338-9040875. Il costo dei tour è di 20 euro mentre diventa 40 euro con il noleggio della bici da corsa o MTB muscolari oppure 45 euro compreso il noleggio e-bike.

 

La settimana RRW prevede anche quattro appuntamenti con il Giro con il campionein collaborazione con InBici Magazine.

Si comincia martedì mattina (partenza ore 9 da piazzale Ceccarini) con Jury Chechiil “Signore degli anelli” oro olimpico di Atlanta 1996 e grande amante delle due ruote.

La partecipazione è gratuita e l’appuntamento è aperto a tutti gli appassionati di sport e ciclismo tesserati di qualunque ente di promozione sportiva. La pedalata, ad andatura amatoriale, si snoderà lungo un tracciato di circa 50-60 chilometri che ripercorrerà, in alcuni tratti, la tappa del Giro d’Italia da Riccione a San Marino.

Un’occasione unica per pedalare insieme ai grandi campioni dello sport e dello spettacolo.

Per informazioni: info@inbici.com

I quattro ospiti saranno inoltre tra i protagonisti dei talk show in programma da martedì a venerdì sera alle ore 21 a Villa Mussolini, dove nella settimana di RRW si potranno anche degustare i prodotti del nostro territorio grazie alla Strada dei vini e dei sapori.

 

Programma:

MARTEDÌ 11 GIUGNO ore 9

Giro con il Campione: Jury Chechi

MERCOLEDI’ 12 GIUGNO ore 9

Giro con il Campione: Davide Cassani

GIOVEDÌ 13 GIUGNO ore 9

Giro con il Campione: Linus

VENERDÌ 14 GIUGNO ore 9

Giro con il Campione: Francesco Moser

Continua a leggere

Eventi

“PAOLO E FRANCESCA” Amori e Leggende della Santarcangelo Medievale

Redazione

Pubblicato

a

Dopo lo straordinario successo dell’anno scorso torna l’appuntamento Amori e Leggende della Santarcangelo Medievale. Il tema di quest’anno è Paolo e Francesca. Durante la passeggiata che toccherà i luoghi cardini del Paese Vecchio gli ospiti, accompagnati da una guida, avranno modo non solo di venire a conoscenza di informazioni e curiosità reali sul Paese ma incontreranno per le vie ed i percorsi prestabiliti alcuni personaggi in costume che li guideranno tra tradimenti e passioni attraverso guerre, amori e politica, per rendere unica e incantevole la passeggiata, rendendo il visitatore, uno spettatore della storia.

Lo spettacolo si terrà ogni Mercoledì di Giugno (5,12,19,26 Giugno 2019), alle ore 21:00.

Organizzazione e rappresentazioni a cura di “Pro Loco Santarcangelo Di Romagna”, “Compagnia Mons Jovis” e gruppo teatrale “Il Pozzo Dei Desideri Teatro”. Regia e Sceneggiatura: Luca Petrolo

Obbligatoria la prenotazione e biglietto presso Pro Loco Santarcangelo (Tel: 0541 624270) Posti limitati: Max 80 persone a serata.

Informazioni utili:Al termine del tour che avrà una durata di circa due ore, presso il giardino della Rocca Malatestiana, si terrà una piccola degustazione. Si consigliano calzature comode.

Maggiori info:  https://www.facebook.com/events/2204340042976217/

Contatti , Info e Prenotazioni:
Pro Loco Santarcangelo  Via C. Battisti, 5
Tel. 0541 624270
Email: iat@comune.santarcangelo.rn.it

Orario di apertura:
da lunedì a venerdì 9.00 – 13.00 14.30 – 18.30
sabato e domenica 9.00 – 13.00 15.00 – 19.00

 

Continua a leggere

Eventi

Riccione: Con la bella stagione arrivano i mercatini dei creativi

Redazione

Pubblicato

a

Partirà questa sera il primo dei mercatini estivi che caratterizzano la stagione turistica per eccellenza.

Sono cinque al momento quelli periodici, a cui si aggiungono le mostre-mercato temporanee, dai flower market al vintage, che accompagnano la primavera e l’estate di Riccione.

Dal 21 maggio fino a metà settembre torna ogni martedì sera il mercatino in viale Tasso, con i prodotti dell’artigianato, dei creativi e degli hobbisti, mentre quello a cura del comitato Riccione Alba, in viale Cilea, è in programma ogni sabato dal 1° giugno al 14 settembre. Al parco terme l’appuntamento è invece ogni lunedì a partire dal 3 giugno fino al 30 settembre, con una serata speciale il 15 giugno in occasione della Notte Celeste delle Terme, mentre in via Latini il mercatino è iniziato ad aprile e va avanti fino a fine settembre.

Infine tutti i lunedì sera, dal 3 giugno al 9 settembre, è in programma I giardini dell’arte, l’esposizione di opere di pittori ai Giardini dell’Alba a cura dei comitati Alba e viale Dante, mentre in viale Gramsci dal 21 al 23 giugno si attraversa lo stile francese con i prodotti a tema.

“E’ sempre un piacere riscontrare la rinnovata dinamicità dei nostri comitati turistici – dichiara l’assessore alle attività produttive Elena Raffaelli– , il loro lavoro costante arricchisce la programmazione dell’amministrazione comunale e il palinsesto eventi con proposte di intrattenimento rivolte a diverse fasce di età che ci accompagnano per molti mesi e che spesso premiano e valorizzano artisti e creativi del territorio. Poter contare su questa sinergia preziosa è un valore aggiunto al nostro impegno quotidiano nel raccontare la città e le tante occasioni di divertimento”.

Continua a leggere

Tendenze